Crea sito

RIVENDICAZIONE SINDACALE del Pene (testo divertentissimo)

dicembre 19th, 2012Storielle divertenti0 Comments »

download-1-125x150

Rivendicazione sindacale del Pene
Io, il Pene, voglio un aumento di stipendio per i seguenti motivi:

  1. Faccio lavoro fisico.
  2. Lavoro a grandi profondità.
  3. Lavoro di “testa”.
  4. Lavoro anche nei week ends.
  5. lavoro in un posto molto umido.
  6. Non mi pagano gli strardinari quando lavoro di notte.
  7. Lavoro in un posto buio e senz’aria condizionata.
  8. Lavoro ad alte temperature.
  9. Lavoro esposto a malattie infettive.

RISPOSTA DELL’AZIENDA:

Dopo aver letto tutto questo, l’amministrazione rifiuta di dare un aumento di stipendio al pene per questi motivi:

  1. Non lavora otto ore consecutive.
  2. Si addormenta in ufficio dopo una breve attività lavorativa.
  3. Non sempre obbedisce alle esigenze dei superiori.
  4. Non sempre è fedele al suo posto di lavoro, a volte va con la concorrenza.
  5. Riposa molto tra un lavoro e l’altro.
  6. Non ha iniziativa. Per farlo lavorare bisogna cercare di stimolarlo.
  7. Non mantiene il luogo di lavoro pulito al termine della giornata.
  8. Non gli piace il doppio turno.
  9. A volte lascia l’ufficio ancor prima di aver finito il suo lavoro.
  10. E, come se fosse poco, lo si vede entrare e uscire continuamente dall’ufficio con due borse sospette.

Commenta su Facebook

« Il treno peloso . . .
La curiosità non sempre è donna, questa storia lo dimostra (testo divertente) »

Post tags

About lapresaperilculo

» has written 784 posts

No Comments


*