Crea sito

La fila all’ufficio postale . . .

settembre 23rd, 2013Barzellettiamo0 Comments »

100_2196Un signore entra in un ufficio postale e, non trovando nessuno davanti a lui, si avvicina allo sportello: “Buongiorno, per favore vorrei…”. La persona allo sportello, molto sgarbatamente e con voce prepotente, risponde: “Faccia la fila come gli altri, non vede che ci sono altre persone davanti a lei!!!!”.
Il signore allibito si guarda intorno, ma di altre persone neanche l’ombra. A questo punto molto gentilmente si riavvicina allo sportello e ribadisce: “Buongiorno, mi scusi…”. “Le ho detto di fare la fila!!!!” tuona la persona allo sportello. Per l’ennesima volta, il poverino si guarda intorno per constatare se effettivamente stesse violando qualche regola di galanteria ma si rende ancora conto di essere solo davanti allo sportello. E per la terza volta e molto garbatamente il signore si riavvicina allo sportello: “Mi scusi…”. “Le ho detto di fare la fila!!!!!” continua l’altro. Adirato il poveretto si avvicina prorompente per la quarta volta e libera una sberla in pieno volto dell’individuo in faccia a lui che alza il capo e istintivamente: “Chi é stato??!!???”. ” E che cazzo ne so io, con tutta la gente che c’è…..”.

Se vuoi diventare fan di BARZELLETTIAMO  clicca su MI PIACE in basso

Commenta su Facebook

« il ristorante con servizio eccellente . . .
“SE NASCI IN ITALIA” storiella che ti spiega perchè devi darti alla fuga! »

Post tags

About lapresaperilculo

» has written 784 posts

No Comments


*